Benvenuto

Benvenuto su questo blog!

venerdì 14 aprile 2017

Buona Pasqua!


Tutto nasce dal cuore e tutto ritorna al cuore. 
Per questo il fine della Chiesa è curare il cuore malato dell'uomo portandoci la luce della resurrezione. Ma perché ciò accada si devono realizzare alune condizioni:

1) Ammettere di essere limitati e peccatori, avendo ereditato una condizione decaduta il cui culmine è la nostra morte.
2) Ammettere di aver bisogno di Dio per risalire dal pozzo nero della nostra nativa condizione e cercarlo sinceramente.
3) Avere una Chiesa con tutti gli strumenti per trarci da questa condizione, primo tra tutti un ethos tale da avvertire in essa la condizione superiore alla quale anche inconsciamente aspiriamo.
4) Vivere una liturgia nella retta fede che non è stata violentata nelle sue forme simboliche in modo da infondere in noi l'intensa aspirazione del Paradiso con un sincero pianto per la morte dell'uomo-Dio.

Se questo non avviene, non avviene resurrezione (o il segno di essa) nel cuore umano. "Buona Pasqua", allora, non vorrà dire nulla.

1 commento:

  1. una bella sintesi. Più efficace che un'intera biblioteca, Christos Anesti- Buona Pasqua

    RispondiElimina

Si prega di fare commenti appropriati al tema. Ogni commento irrispettoso o fuori tema non verrà pubblicato.